Antitrauma esterno

Le pavimentazioni antitrauma nascono dalla necessità di ridurre gli incidenti ed i problemi legati alla sicurezza negli spazi esterni. Testimonianza sono il numero crescente di installazioni di pavimenti di questo tipo e l'attenzione nella messa in sicurezza di aree di intrattenimento, specialmente per bambini, come i parchi giochi. Le norme EN 1176-77 europee sulle attrezzature ludiche obbligano all'inserimento nelle aree gioco di pavimentazioni antitrauma che riducano il rischio di cadute ed il loro effetto, migliorando di conseguenza la sicurezza dei bambini che ne usufruiscono. Vengono così prodotti sempre più spesso pavimenti in gomma antitrauma o antishock usati soprattutto quando si vogliono utilizzare le aree pavimentate di asili e scuole materne in totale sicurezza. La pavimentazione antitrauma risulta quindi un efficace strumento per la prevenzione di incidenti, perché attutisce in modo determinante l'energia di impatto al suolo in seguito a caduta e annulla completamente il rischio di scivolamento.

Descrizione tecnica:
Le piastrelle antitrauma sono costituite da mescole di gomme sintetiche espanse ad elevato assorbimento anti-shock con granuli di gomma in Epdm vergine colorato in massa oppure con granuli di gomma Sbr provenienti dal recupero dei PFU (pneumatici fuori uso) legati da poliuretani polimerizzati in massa. Sono elastiche, resistenti alla compressione, flessibili, imputrescibili e quindi particolarmente adatte per parchi giochi.

Ideale per :

  • pavimentazione di sicurezza per parchi gioco
  • giardini di asili e scuole materne
  • pavimenti per camminamenti luoghi pubblici
  • palestre e percorsi ginnici
  • giardini ed aree pedonali
  • sentieri di campi da golf